Il progetto eco-innovation nasce all'interno di Veneto Green Cluster, Rete Innovativa Regionale riconosciuta dalla Regione Veneto, e del progetto SARR: Sistema Avanzato di Recupero Rifiuti.

I risultati ottenuti all'interno del progetto SARR per il recupero di risorse precedentemente destinate a discarica sono stati positivi in termini di sperimentazione di nuove tecnologie, in tutti e cinque i progetti:
  • Valorizzazione delle scorie di acciaierie: Formulazione base del legante idraulico proveniente da MPS d'acciaieria
  • Recupero e riciclo del cartongesso in edilizia: Criteri di selezione adottati per il processo di recupero/riciclo del cartongesso
  • Valorizzazione FORSU per impianto integrato "biogas e alghe": Definizione delle caratteristiche del FORSU pre-trattata alle condizioni operative ottimali dei reattori anaerobici di dark fermentation e metanogenesi
  • Recupero plastiche eterogenee per asfalti modificati: Individuazione di una miscela di materie plastiche di scarto da riciclare e test validazione dell'asfalto riciclato nobilitato
  • Recupero molecole bioattive da scarti di frutta: Individuazione (progettazione) di nuovi prodotti nutraceutici da scarti di frutta. Ottenimento di un ingrediente alimentare ad elevata attività biologica; valutazione della sua stabilità

Questa attività di ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per il recupero delle risorse dai rifiuti ha generato dei riscontri positivi in termini di:
  • Riduzione delle emissioni di CO2
  • Risparmio delle risorse idriche
  • Probabile risparmio energetico
È in tale contesto che nasce e si sviluppa il progetto INNOVATION.IT. Il progetto è focalizzato nella verifica del risparmio di energia ed acqua nel processo di recupero dei rifiuti, con un particolare riguardo alla riduzione di CO2. A questo scopo è stata implementata, all'interno del portale, una pagina di simulazione che permette di calcolare il risparmio giornaliero in termini di anidride carbonica e di energia.

Allo stato attuale i calcoli si possono effettuare su quattro casi concreti, affrontati in precedenza da Veneto Green Cluster:
  1. impiego di scarti di acciaieria in edilizia
  2. recupero del FORSU in impianto integrato biogas-alghe
  3. recupero delle plastiche eterogenee per la produzione di asfalti modificati
  4. recupero del cartongesso con prodotti espandenti per realizzazione di isolanti termici in edilizia
L'obiettivo futuro è quello di elaborare un vero e proprio Modello Predittivo per il calcolo delle emissioni di CO2 e l'eventuale risparmio energetico e in termini di risorse idriche, in riferimento a nuove tecnologie per il recupero dei rifiuti.

POINTS FORTS

Il modello di economia lineare prevedendo un uso illimitato delle risorse e non considerando l’impatto delle attività antropiche...

Secondo la definizione della fondazione Ellen MacArthur, con l’espressione “Economia circolare” si intende un “termine generico per definire...

  Materie Plastiche   I materiali plastici sono ampiamente utilizzati nella vita di tutti i giorni e si riscontra la loro presenza in...

  I RAEE (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) o WEEE (Waste Electric and Electronic Equipment) sono apparecchiature di...

NOUVELLES - ÉVÉNEMENTS

Manuela Brotto, coordinator of the Opice Business Network, explains what Opice is doing and why she joined Veneto Green Cluster, a Regional Innovative Network...

On the European platform signed Italian Exhibition Group, dedicated to the green economy and renewable energy, for four days the companies, the market and the...

Il mercato premia le aziende che investono nella sostenibilità, come insegna la green economy. Vediamo insieme le ultime ricerche e come funziona in Italia...

ICE Toolkit

Boîtes à outils d'aide à la décision

pour l'économie circulaire


pour la transition Verte


pour l'analyse du cycle de vie


PROJETS

Utilizzare plastica riciclata per la produzione di asfalti è l'obiettivo del progetto finanziato dalla Regione Veneto promosso dalla Rete...

Il nostro approccio alla CircularEconomy si concentra su diversi progetti di recupero dei rifiuti, al fine di sviluppare l’uso di sottoprodotti di...