La pandemia da Covid-19 ha portato a varie crisi, da quella sanitaria a quella economica a quella sociale. Uno dei problemi sorti deriva anche dall'utilizzo dei dispositivi di protezione individuale, mascherine e guanti: secondo la Commissione Ecomafie in Italia, tra maggio e dicembre 2020, il quantitativo di rifiuti derivanti da questi DPI ammonta a circa 300.000 tonnellate.

Questi rifiuti sono generalmente destinati a discarica o termovalorizzazione. Per questo motivo ricercatori da tutto il mondo si sono cominciati a porre la domanda: c'è un modo per recuperare e riutilizzare questo materiale? Una risposta arriva dal Royal Melbourne Institute of Technology, in Australia.

Come spiega il dottor Mohammad Saberian non solo è possibile utilizzare le mascherine monouso per la realizzazione delle strade, ma il risultato offre dei vantaggi ingegneristici reali.

La pavimentazione stradale è generalmente costituita da quattro strati distinti: il fondo stradale, la base, il legante e l'asfalto; ogni strato deve avere ottime caratteristiche di resistenza e flessibilità, così da sopportare le alte pressioni generate dai veicoli pesanti. L'utilizzo di materiale riciclato nelle strade non è una novità: è da parecchio tempo che, nella realizzazione dell'asfalto, vengono utilizzati gli ACR, aggregati di calcestruzzo riciclato. Dopo vari tentativi, gli studiosi hanno scoperto una miscela ideale, fatta al 99% di ACR e all'1% di mascherine. Questa miscela non solo è conforme agli standard minimi ma, oltretutto, offre caratteristiche di duttilità e flessibilità migliori.

Secondo i calcoli effettuati, con 3 milioni di mascherine si potrebbe costruire un chilometro di strada a due corsie, sottraendo alla discarica circa 93 tonnellate di materiale.

ICE Toolkit

strumenti a supporto delle decisioni aziendali

per la circolarità


per la transizione ecologica


per LCA


Processi Certificati GTI

PROGETTI

Il progetto EcoDPI, acronimo di ECOdesign e riciclo di DPI in una filiera industriale circolare, è il nuovo progetto che vede la collaborazione tra...

Veneto Green Cluster è la piattaforma tecnologica che intende aggregare le migliori eccellenze nell’ambito della valorizzazione dei rifiuti,...